Rincaro dei materiali nella costruzione in legno

L'aumento dei prezzi e la carenza di offerta nel mercato del legname sono una grande sfida per l'industria. I commercianti europei parlano dei problemi di approvvigionamento più acuti che abbiano mai sperimentato. La fine dell'aumento dei prezzi non è in vista. I commercianti di pannelli a base di legno in Svizzera stanno lavorando duramente per poter servire il mercato.

Rispetto a pochi giorni come in passato, i tempi di consegna possono estendersi a diverse settimane o addirittura mesi - non c'è calma in vista. La ragione principale di questo sviluppo è l'aumento mondiale della domanda e la conseguente carenza di prodotti di legno. A causa della pandemia, molte aziende hanno dovuto ridurre le loro capacità. Questo ha portato a un calo dell'offerta. Allo stesso tempo, la domanda di legname da costruzione è aumentata notevolmente in tutto il mondo a causa dell'aumento dell'attività di costruzione e ristrutturazione.
 

Base legale per i contratti di lavoro e servizi

Nel frattempo, i prezzi del legname sono aumentati di oltre il 50% in alcuni casi. Questo può essere estremamente drastico, specialmente nel caso di contratti già conclusi per lavori con prezzi fissi, forfettari o unitari concordati (senza procedura di inflazione o cambiamento di prezzo o con esclusione dell'inflazione) e risultare in una sproporzione tra la prestazione del contraente e il prezzo concordato. Si tratta di sapere se in questi casi esiste una "circostanza straordinaria" ai sensi dell'art. 373 cpv. 2 CO o dell'art. 59 SIA-Norm 118. Uno dei prerequisiti è che la circostanza straordinaria non poteva essere prevista e che il completamento dell'oggetto è quindi ostacolato o reso eccessivamente difficile. La sproporzione tra le prestazioni del contraente e il prezzo concordato deve essere "flagrante". Le circostanze concrete sono decisive. La dimensione dell'attuale aumento dei prezzi non era prevedibile. Un aumento imprevedibile dei prezzi superiore al 50% può portare all'adempimento dei requisiti legali secondo l'art. 373 cpv. 2 CO o l'art. 59 della norma SIA 118 e una remunerazione supplementare sarebbe giustificata. L'azienda deve immediatamente informare il cliente per iscritto dell'aumento sorprendente del prezzo e spiegare le circostanze straordinarie. 

Iniziativa politica

La consigliera nazionale Florence Brenzikofer sta ora portando le preoccupazioni dei coltivatori di legname al Parlamento federale e ha presentato un'interpellanza in cui afferma che la carenza di legname e di altri materiali da costruzione sta avendo un grave impatto sulle imprese edili e sui clienti. Il consigliere nazionale di Olting chiede inoltre al Consiglio federale quale sia la sua posizione sull'introduzione di un indice dei prezzi del legname e quali misure intenda adottare per garantire che gli obiettivi di riduzione del clima possano essere raggiunti nonostante la continua carenza di legname.

Volksstimme, articolo del 6 maggio

Il legno non conosce confini (soluzione a medio e lungo termine)

Secondo un opuscolo informativo di Kuratle & Jaecker, il commercio svizzero di legname può incoraggiare i produttori vicini alla frontiera ad acquistare il legname dalle segherie svizzere e a trasformarlo in prodotti semilavorati. I prodotti provenienti da questo ciclo di esportazione-importazione ricevono l'etichetta "Prodotto da legno svizzero" e sono verificati in un bilancio di quantità corrispondente. I prodotti "Prodotto da legno svizzero" sono composti dal 66 al 100 per cento di legno proveniente dalla foresta svizzera. Da un lato, un volume di vendita supplementare di circa 1,4 milioni di metri cubi solidi potrebbe essere preso dalla foresta svizzera. D'altra parte, i tempi di consegna richiesti e i prezzi fissati dal mercato potrebbero essere rispettati.

Raccomandazione ufficiale KBOB (edifici pubblici)

Raccomandazione ufficiale KBOB - con o senza procedimenti di adeguamento dei prezzi stabiliti da contratto (valido fino a 31.12.2022)

La KBOB ha ora stilato in sede separata una raccomandazione sulla fatturazione delle variazioni di prezzo straordinarie nell’edilizia in legno. Fate riferimento a tale raccomandazione per le contrattazioni con i Vostri committenti. La raccomandazione fornisce indicazioni per la prassi da adottare con o senza procedimenti di adeguamento dei prezzi stabiliti da contratto. Ulteriori informazioni possono essere trovate sul sito web della KBOB.

Raccomandazioni sulla fatturazione delle variazioni di prezzo straordinarie relative alle costruzioni in legno

Qualora sorgessero dubbi relativi all’interpretazione della raccomandazione KBOB, non esitate a contattare direttamente: Fabrice Favre, +41 58 465 34 04, fabrice.favre(at)bbl.admin.ch, www.kbob.admin.ch



Tenendo conto dell'inflazione

A causa della situazione attuale, i prezzi fissi non dovrebbero più essere concordati nei contratti di lavoro. Holzbau Schweiz ha sviluppato una procedura per tenere conto delle variazioni di prezzo. Il testo della procedura regola le modifiche dei prezzi materiali nelle offerte e nei contratti di lavoro. La procedura è completata da un certificato di calcolo per registrare il rispettivo aumento o diminuzione di prezzo (vedi documenti qui sotto).

Holzbau Schweiz raccomanda di allegare il seguente foglio informativo a lettere o e-mail per informare sulla situazione straordinaria.

Scheda informativa rincaro del materiale nella costruzione in legno 
 

Calcolo dei rincari (costi di materiale e salariali) di SIA 122 e KBOB

Secondo la norma SIA 118, per il calcolo dei rincari è possibile fare riferimento alla norma SIA 122 «Fatturazione delle variazioni di prezzo, calcolo secondo il metodo parametrico». basato sul documento «KBOB: variazioni di prezzo nell’edilizia».

Variazioni di prezzo nell'industria delle costruzioni, KBOB

Variazioni salariali nel settore delle installazioni e finiture, KBOB


Attestazione del calcolo per rincaro materiali

Il rincaro dei prezzi dei materiali è stato a lungo ignorato alla stipula dei contratti. Molti contratti d’appalto lo escludevano o prevedevano prezzi fissi fino al completamento dell’opera. Da allora, la situazione è peggiorata in modo considerevole, con continui incrementi di prezzo e tempi di consegna sempre più lunghi. La domanda di legno, specialmente dagli Stati Uniti, si conferma forte e non accenna a diminuire.

Come misura immediata, Holzbau Schweiz propone l’impiego del documento «Procedura in caso di rincaro dei materiali nella costruzione in legno». Per rilevare gli aumenti di prezzo dei materiali si può utilizzare il documento Excel «Attestazione del calcolo per rincaro materiali». I prezzi dei materiali vengono registrati in un elenco relativo al giorno di riferimento della richiesta di preventivo. Gli aumenti o le riduzioni di prezzo sono calcolati sulla base dei prezzi di riferimento (fattura del fornitore). Il documento PDF «Modello di attestazione del calcolo per rincaro materiali» ha la funzione di esempio.

Holzbau SchweizIl portale della industria costruire in legno svizzera