Risanamento

Risanamento di edifici con il legno

L’approccio responsabile al clima è un argomento predominante del nostro tempo. Al settore delle costruzioni in legno, in quanto metodo costruttivo più marcatamente sostenibile, vengono attribuite le maggiori possibilità di posizionarsi come precursore nel campo della tutela del clima. Una casa unifamiliare di nuova costruzione su cinque viene progettata con una struttura portante in legno.

Annessi e sovrastrutture: disciplina d’eccellenza delle costruzioni in legno

Anche i settori degli annessi e delle sovrastrutture di molte categorie di edifici registrano una tendenza verso l’alto. In questo ambito si nota anche un significativo aumento dell’utilizzo del legno per la realizzazione di strutture portanti e facciate. Per quanto riguarda le case plurifamiliari, attualmente si utilizza il legno nel 30 percento circa dei lavori per la realizzazione di annessi e la ristrutturazione, che interessano la struttura portante. Tale dato corrisponde quasi al doppio dei valori registrati negli anni 2007/2008.

Anche per quanto riguarda le case unifamiliari attualmente tre opere ristrutturate su dieci utilizzano strutture in legno. Per lungo tempo la quota è rimasta tra il 22 e il 26 percento. Nelle concessioni dell’anno 2012 è salita invece al 31 percento. I vantaggi del legno nei lavori di risanamento sono evidenti: un basso peso specifico che lo rende particolarmente adatto alle sopraelevazioni; buone prestazioni termiche a fronte di ingombri ridotti nonché la possibilità di realizzare prefabbricati e tempi di costruzione brevi.

Ammodernamento energetico degli edifici

L’attuazione di una politica climatica ed energetica sostenibile presuppone un ampio risanamento delle opere esistenti. Nel mercato futuro del risanamento le costruzioni in legno potranno affermarsi. Il grande impegno profuso nella ricerca e nello sviluppo, nella formazione e nell’innovazione nonché la continua messa a punto di più moderne tecnologie produttive e dei sistemi costruttivi prefabbricati rendono idonee le costruzioni in legno, come strutture sostenibili e prestanti, ad affrontare le sfide del futuro.

 

Maggiori informazioni nella panoramica del mercato

 

 

 

Holzbau SchweizIl portale della industria costruire in legno svizzera