Artigiano per la tutela dei beni culturali

Protezione del patrimonio comune

Gli edifici di rilevanza storica possono essere conservati e rinnovati solo se esistono artigiani qualificati per tali lavori che conoscono i materiali e i metodi utilizzati in passato e li sanno usare in considerazione delle prescrizioni e delle consuetudini odierne.

Gli artigiani e le artigiane per la tutela dei beni culturali (esame federale di professione) sono specialisti con conoscenze approfondite sugli immobili antichi. Eseguono lavori sul patrimonio storico utilizzando materiali compatibili. Aiutano a trovare soluzioni accettabili per la committenza e la tutela dei beni culturali e si impegnano a collaborare con gli altri lavoratori coinvolti.

Requisiti

All'esame finale sono ammessi carpentieri e carpentiere AFC con almeno due anni di esperienza lavorativa, di cui almeno un anno nel settore degli oggetti di rilevanza storica.

Com'è strutturata la formazione?

I professionisti che hanno conseguito l'attestato federale di capacità «Artigiano/Artigiana per la tutela dei beni culturali» sono in possesso delle necessarie qualifiche per lavorare su costruzioni di rilevanza storico. Nell'estate 2014 inizia il secondo corso di studi per i settori costruzioni in legno, falegnameria, stuccatura e intonacatura, pittura, muratura, scultori/scalpellini, pietra naturale/lastricature, allestimento di giardini, lattonieri, che vengono assolti con i rispettivi orientamenti specialistici.

Destinatari

(Kopie 4)

Il titolo «Artigiano/Artigiana per la tutela dei beni culturali» riconosciuto a livello federale si rivolge a professionisti motivati, provenienti da diverse professioni del settore edile, che si interessino di oggetti storici. Con questa qualifica supplementare possono ampliare le proprie conoscenze specialistiche in un'area di attività appagante ed eseguire incarichi interessanti.

Titolo conseguito

Coloro che superano l'esame di professione conseguono il titolo di «Artigiano/Artigiana per la tutela dei beni culturali con attestato federale di capacità».

In veste di specialisti gli assolventi hanno eccellenti prospettive professionali in un'azienda artigiana o come imprenditori in proprio. Le ditte con collaboratori opportunamente formati hanno infatti dei chiari vantaggi rispetto alla concorrenza.

Grazie a questo corso di studi, a seconda dell'indirizzo di specializzazione, i partecipanti possono:

  • condurre indagini a regola d'arte su opere storiche e inquadrarle correttamente.
  • progettare soluzioni conformi allo stile dell'epoca e mettersi d'accordo con altri specialisti.
  • eseguire e documentare lavori complessi su costruzioni con tecniche, attrezzi e materiali tradizionali.

Holzbau SchweizIl portale della industria costruire in legno svizzera