Lancio riuscito

06/03/2018

A Thayngen manca qualcosa, hanno pensato un investitore e un imprenditore: un centro per le manifestazioni che offra l’opportunità di gioco, sport e divertimento. In collaborazione con Hübscher Holzbau SA della vicina Beringen, a partire da questa idea è stata costruita una sala da bowling ed eventi in legno.

Feste riuscite, competizioni sportive e divertimento di ogni genere: era questo l’obiettivo prefissato dai due partner di affari per il loro progetto di costruzione a Thayngen. Naturalmente anche il progetto per un centro per eventi, sport e tempo libero deve essere economicamente ben fondato, pianificato con serietà e in ultima analisi anche redditizio. Proprio per questo fin dall’inizio è stata data la priorità a una direzione professionale, unita a partner per le costruzioni specializzati e qualificati in grado di presentare attivamente soluzioni, idee e proposte di realizzazione. Hübscher Holzbau SA ha formulato una proposta competitiva e interessante: una costruzione in legno. I committenti sono stati convinti dai vantaggi in termini di risparmio di tempo, flessibilità, qualità e durata. A farli propendere per la costruzione in legno è stato anche il fatto che pianificazione e competenza realizzativa fossero riunite in un unico offerente.

Tempistiche rigide, alta qualità

Il terreno era già disponibile. Su quest’area era inoltre già presente una vecchia costruzione adibita a fonderia artistica. Questo edificio doveva essere ristrutturato, ampliato attraverso una costruzione annessa e integrato con una nuova sala da bowling. Il tempo ha giocato un ruolo fondamentale in fase di progettazione. Anche se l’inaugurazione ufficiale del Bowling Five Eventpark era prevista solamente per l’autunno 2016, i primi eventi dovevano poter essere organizzati quanto prima. Si sa che il tempo è denaro e il gestore voleva accogliere i primi ospiti già prima, in estate, in occasione dei campionati europei di calcio, organizzando dei public viewing. Oltre alle tempistiche rigide, il gestore e organizzatore di eventi Mirko Danek attribuiva la massima importanza anche alla qualità, in particolare nella costruzione del padiglione e nella scelta delle piste da bowling.

1800 metri quadri per lo sport

L’intero complesso del nuovo padiglione per bowling ed eventi è adatto a occasioni private, sportive e aziendali. È in grado di ospitare fino a cento persone e si articola in tre parti: il padiglione per eventi esistente con struttura massiccia, una costruzione annessa che funge da elemento intermedio per l’area dedicata alla gastronomia con ingresso, cucina, sala per gli ospiti e impianti sanitari, e la nuova sala da bowling in legno da 1800 metri quadri. L’edificio si sviluppa longitudinalmente e ospita dieci piste da bowling e un’area eventi. Qui in particolare sono parcheggiati uno scuolabus USA e due autobus londinesi a due piani, utilizzati come chill lounge rétro o per aperitivi. Nel nuovo padiglione si può anche giocare a biliardo e a freccette.

Processi paralleli: produzione e costruzione

Il team Hübscher con circa 50 collaboratori ha lavorato quasi sempre parallelamente alla pre-produzione e all’edificazione. Gli elementi delle pareti sono stati fabbricati nello stabilimento di Beringen, e allo stesso tempo si effettuava il montaggio nel cantiere di Thayngen. La costruzione in legno comprendeva la struttura portante, la posa degli elementi dei soffitti sul tetto del padiglione e la realizzazione delle pareti esterne. Gli elementi delle pareti con struttura in legno a travi e pilastri sono rivestiti con circa 500 metri quadri di pannelli portaintonaco in fibra di legno, intonacati in loco in cantiere. I pannelli isolanti Thermowall-gf sono posati insieme con uno sfasamento di circa 30 centimetri per evitare fughe a croce. Erano tollerabili fughe tra i pannelli fino a un massimo di due millimetri; a una distanza di 125 millimetri si sono utilizzate delle graffe. I carpentieri hanno realizzato gli elementi costruttivi adiacenti proteggendoli dalla pioggia diretta. Gli elementi costruttivi delle pareti sono flocculati con cellulosa e protetti con una membrana a umidità variabile. I riempimenti sono stati chiusi all’interno del locale con pannelli OSB, che fungono anche da rinforzo. Infine sull’interno sono stati fissati dei pannelli di cartongesso, anch’essi intonacati. La gestione professionale di tempistiche e svolgimento da parte di Hübscher Holzbau SA ha consentito di rispettare la rigida tempistica per la realizzazione del padiglione per bowling ed eventi. Inoltre anche il responsabile dell’intero progetto Andreas Stich dello studio di architetti Schmid Partner SA di Sciaffusa si è fatto carico della realizzazione competente e rapida della costruzione. Assieme ai committenti, gli architetti hanno dato vita a un ambiente molto gradevole per sport e tempo libero, creando i migliori presupposti per un investimento di successo, o per dirlo nel linguaggio del bowling, uno strike riuscito.

Holzbau SchweizIl portale della industria costruire in legno svizzera